R.osa – 20 febbraio – Castelfiorentino

teatro del popolo castelfiorentino

Divertente e irriverente, sorprendente e coinvolgente lo spettacolo di Silvia Gribaudi che andrà in scena al Teatro del Popolo di Castelfiorentino.

R.OSA è molto più che una performance, è l’espressione del corpo, della donna, dei pregiudizi della società che possono essere sfatati con brillante ironia. In scena l’attrice Claudia Marsicano, che ha vinto il premio UBU 2017 come miglior performer under 35 e R.OSA è stato finalista del premio Rete Critica 2017.

10 esercizi di virtuosismo, dal canto al ballo, dalla parola al movimento in cui la protagonista è una “one woman show” che cattura lo sguardo e l’attenzione del pubblico dal primo all’ultimo minuto.

Una vera rivoluzione del corpo, che si ribella alla gravità e mostra la sua lievità, sorprendendoci tutti.

Non si è solo spettatori, ma anche attori: tutti sono infatti chiamati a essere interpreti volontari o involontari dell’azione artistica in scena

R.osa – 10 esercizi per nuovi virtuosismi

20 febbraio 2019
Ore 21:00

Teatro del Popolo – Piazza Gramsci, 80 – 50051 – Castelfiorentino (FI)

 0571/633482

 Biglietteria

Gemma Criscuoli su “Socialmente”

Un’analisi profonda dell’edizione di “Socialmente” andata in scena a Salerno lo scorso 15 febbraio con grande successo di pubblico e di critica.

“Ideatori, registi e interpreti, Francesco Alberici e Claudia Marsicano offrono con ‘Socialmente’ di FRIGOPRODUZIONi un ritratto implacabile di chi sceglie di farsi vampirizzare dai media in una sorta di culto molesto, che pretende corpi sempre all’altezza della situazione e anime come vuoti a perdere”

Socialmente – 15 Febbraio – Salerno

IV-stagione-mutaverso

Per riflettere sulla nostra identità virtuale…

Francesco Alberici e Claudia Marsicano presentano “Socialmente” alla IV edizione della Stagione MUTAVERSO TEATRO, ideata e diretta da Vincenzo Albano a Salerno, nata come osservatorio attivo sul teatro contemporaneo italiano e realizzata da Erre Teatro con il contributo del Comune di Salerno e con il supporto di T.A.N Teatri Associati Napoli – C.Re.A.Re Campania, PuraCultura, Scene Contemporanee, Theatron 2.0 e Centro Studi sul Teatro Napoletano, Meridionale ed Europeo.

Nove appuntamenti, sei prime regionali, cinque ospitalità uniche in Campania da dicembre 2018 ad aprile 2019, all’Auditorium del Centro Sociale di via Cantarella 22 (zona Pastena) a Salerno.

Socialmente è una riflessione sull’allucinazione continua in cui viviamo, immersa nell’irreale e nel virtuale dei mezzi digitali e della TV, dove le persone pensano di identificarsi, ma finiscono per perdersi nell’irreale soggettivo e collettivo, di un mondo altro da quello vero.

La realtà diventa così una parte del virtuale, che la influenza e definisce perché l’identità di ciascuno diventa una parte dell’identità virtuale, per cui, qual è il proprio Se oggi?

Socialmente è uno spettacolo che ha ricevuto grandi apprezzamenti dalla critica, riconoscimenti e premi:

Socialmente

ideazione e regia di Francesco Alberici e Claudia Marsicano
drammaturgia di Francesco Alberici
assistente alla regia Daniele Turconi

15 febbraio 2019
Ore 21:00
 Auditorium Centro Sociale Via R. Cantarella 22 – 84122 – Salerno
Info e prenotazioni: info@erreteatro.it |Tel. 329 4022021

R.osa – 9 febbraio – Ala

Per gli appuntamenti con il Circuito Regionale della danza organizzato dal Centro Servizi Culturali S. Chiara, Sabato 9 febbraio, alle ore 21.00, il Teatro G. Sartori di Ala ospiterà «R.OSA», spettacolo nato da un’idea di Silvia Gribaudi, regista e coreografa, magistralmente interpretato da Claudia Marsicano.

Leggerezza-ironia-libertà. Così si potrebbe descrivere la cifra stilistica di Silvia Gribaudi, artista torinese da un decennio attiva sulla scena della performing art italiana ed europea. Al centro della sua ricerca il corpo – danzante e teatrale – ma anche la relazione con il pubblico. Nonché tematiche legate all’inclusione e all’indagine del tessuto sociale: l’età, il gender, la diversità.

Interpretato da Claudia Marsicano, Migliore Attrice Under 35 al 40° Premio Ubu, R. OSA è una performance dissacrante e irriverente, che fa pensare ad un nuovo modo di vedere il corpo della donna, e al  suo ruolo nell’immaginario collettivo veicolato dai media, il tutto in uno spettacolo assolutamente informale che mira anche a coinvolgere il pubblico, di qualsiasi nazionalità, cultura, età e sesso, per una serata di puro divertimento e grande poesia.

R.osa – 10 esercizi per nuovi virtuosismi

9 febbraio 2019
Ore 21:00

Teatro G.Sartori

Via Teatro, 8, 38061 Ala (Trento)

 

 

Socialmente – 8 febbraio – Sarezzo

Claudia Marsicano e Francesco Alberici in Socialmente

Per riflettere sulla nostra identità virtuale…

Francesco Alberici e Claudia Marsicano inaugurano la 36ma edizione di «Proposta», il progetto teatrale per la Valtrompia, organizzato da Comunità montana con la direzione artistica di Treatro Terrediconfine, sta nella linea della rassegna caratterizzata dalla scelta di spettacoli legati a tematiche sociale e civili e dal profondo radicamento nella cultura e nelle tradizioni del territorio. «Proposta» vede l’adesione di 11 Comuni della valle dove, da febbraio a maggio, ci saranno 14 spettacoli, 7 esiti di laboratori e 4 «extra».

Si comincia l’8 febbraio allo Spazio Praticabile di Sarezzo con Francesco Alberici e Claudia Marsicano (Premio UBU 2017 per la miglior attrice under 35) che, per la serata inaugurale, presentano «SocialMente», lavoro che affronta in maniera divertente il tema dell’identità virtuale con cui viviamo sui social.

Socialmente una piece teatrale sull’allucinazione continua in cui viviamo scandita dall’irreale e dal virtuale dei mezzi digitali e della televisione.

Il principio di realtà è subordinato a un principio di virtualità, che lo influenza e definisce perché l’identità di ciascuno è complementare all’identità virtuale.

Socialmente è uno spettacolo che ha ricevuto grandi apprezzamenti dalla critica, riconoscimenti e premi:

Socialmente

ideazione e regia di Francesco Alberici e Claudia Marsicano
drammaturgia di Francesco Alberici
assistente alla regia Daniele Turconi

8 febbraio 2019
Ore 20:00
 Spazio Praticabile – via Dante, 159 –  Sarezzo (Brescia)