Jena Ridens – Match – Sarzana 20 agosto 2020

Anche dopo Ferragosto continuano i grandi appuntamenti dell’estate a Sarzana  (SP) tutto a norma di covid.

Una stagione caratterizzata da mostre, spettacoli teatrali, esibizioni artistiche e culturali e molto altro ancora.

Giovedì 20 agosto alle 21.30, nella suggestiva cornice della Fortezza Firmafede, sarà possibile assistere a “Jena Ridens”, spettacolo teatrale ispirato alla storica trasmissione televisiva Match.

Il format prevede grandi nomi del teatro e del cinema a confronto/scontro con gli artisti più promettenti della scena teatrale nazionale.

Match è il nuovo format teatrale prodotto dal Teatro degli Impavidi di Sarzana/Gli Scarti che si ispira – e intende essere un omaggio – all’omonimo programma televisivo, condotto per la RAI da Alberto Arbasino, critico e scrittore, tra i più importanti intellettuali italiani, scomparso lo scorso marzo.

Dopo l’ottimo successo di pubblico per il Match tra Lella Costa, tra le più amate autrici e attrici italiane, e Francesca Sarteanesi, autrice e attrice di Prato, tra i fondatori del gruppo teatrale Gli Omini, per riflettere se L’ironia è donna, Match continua giovedì 20 con la serata Jena ridens con l’attore comico milanese Gioele Dix in scontro dialettico con gli scanzonati membri del gruppo Frigoproduzioni (arbitro sarà il conduttore e critico Graziano Graziani, Radio Rai 3 e Rai5).

Gioele Dix e Frigoproduzioni si esibiranno  in un incontro-scontro in cui l’ironia tagliente, le battute irriverenti e i colpi di scena non mancheranno di certo.

Questo l’ultimo appuntamento sarzanese di Match ideato e promosso dalla direzione del Teatro Impavidi che, proprio giovedì alle 18.30, prima dell’esibizione, offrirà un aperitivo di ringraziamento al Caffè del Teatro a tutti coloro che durante il lock down hanno deciso di rinunciare al rimborso degli spettacoli teatrali annullati a causa della chiusura forzata dei teatri e di lasciare la somma agli Impavidi.

Lo spettacolo

Ore 21:30

Fortezza Firmafede

Sarzana (La Spezia)

 

Tropicana – 21 febbraio – Sarzana

Teatro degli IMPAVIDI

Tropicana inaugura la stagione 2019 “ Il Teatro è di Tutti!” a Sarzana, al Teatro degli Impavidi, in sostituzione dello spettacolo “Tutta casa, letto e chiesa” che non può andare in scena a causa di problemi di salute di Valentina Lodovini, la bella attrice umbra cui facciamo i nostri fervidi auguri di pronta guarigione.

Tropicana andrà in scena gratuitamente, fino a esaurimento posti, e con precedenza per gli abbonati e i possessori di biglietti per la serata del 21 febbraio.

Tropicana, il racconto di una meteora che è una metafora dell’effimero

A partire da uno dei più conosciuti tormentoni musicali anni ’80, Tropicana mette in scena con ironia e comicità la vicenda dell’improvviso e repentino successo della band che lo lanciò sul mercato dell’estate dell’83, e analizza anche la rapida scomparsa del gruppo dal panorama musicale italiano.

Lo spettacolo della Compagnia Frigoproduzioni, prodotto dagli Scarti, è la rivelazione della scorsa stagione teatrale, con Claudia Marsicano, che si è aggiudicata il Premio Ubu come miglior attrice under 35, Francesco Alberici, Daniele Turconi e  Salvatore Aronica.

Più o meno, tutti abbiamo cantato il tormentone del Gruppo Italiano, meteora del pop nostrano. Pochi però sanno che Tropicana, dietro quella sua arietta spensierata e il ritornello da jingle – come i calypso cui s’ispirava – parlava di una tragedia: un’eruzione vulcanica che seppelliva gli abitanti di un’isola. Il racconto dunque e lo spettacolo non sono altro che una metafora, utilizzato dalla giovane compagnia milanese, per una riflessione divertente e amara sulla nostra contemporaneità,  sull’ansia del successo a tutti i costi, sul rapporto tra arte, pubblicità e mercato in un mondo dominato dall’effimero in ogni campo.

Ore 21:00

Teatro degli Impavidi – Via Mazzini, 19038 Sarzana SP

INFORMAZIONI: 346.40.26.006